Makeup faves 2016 by LaVale!

Un altro anno è passato ed è tempo, anche per quanto riguarda il make up, di tirare le somme.

Il 2016 è stato segnato da alcuni riconfermati Grandi Amori, da alcune cocenti Delusioni e da Diverse Scoperte, che sono poi entrate nel corso dei mesi a far parte in pianta stabile della mia routine quotidiana.
Partiamo con i tre prodotti con cui disegno ogni giorno le sopracciglia: la BROW DIVINE nella colorazione JUPITER e ed il BROW POT URANUS, entrambi di NABLA Cosmetics, abbinati al mascara BROW PLUMPER nella colorazione BRUNETTE di L’Oréal Paris. La combo dei due nuovi prodotti Nabla, nel corso dei mesi, è diventata un passaggio obbligato ed il mascara di L’Orèal si conferma essere il mio preferito per questo scopo.
Nessun prodotto mi ha particolarmente colpito per quanto riguarda la base viso, anche se vi segnalo la BB CREAM SUBLIME di Purobio cosmetics, che ha soppiantato il fondo del brand nel mio gradimento, perché più gestibile e più facile da stendere, pur mantenendo una buona coprenza, nonché il fondotinta FIT ME MATTE + PORELESS di Maybelline UK, che finalmente è reperibile anche qui in Italia e che non ha nulla da invidiare a prodotti ben più costosi e blasonati, per quanto riguarda resa e tenuta. Sempre di MAYBELLINE è poi il mio correttore favorito: l’INSTANT ANTI – AGE si conferma il mio preferito per camuffare le occhiaie ed illuminare le zone strategiche del volto.
Ciprie dell’anno l’inglese KICK ASS PRESSED POWDER di Soap & Glory e l’americana NO COLOR POWDER di RCMA Make-Up, perfetta per il baking.
Il 2016 è stato l’anno del kajal, perché ne ho provato di ogni sorta e prezzo: alla fine vince senza dubbio la HIGHLINER di Marc Jacobs. Pigmentatissima e nerissima, resiste senza colpo ferire per almeno 6 ore.
Per quanto riguarda i mascara, invece, confermo il mio amore per il THEY’RE REAL! ed il ROLLER LASH di Benefit Cosmetics, anche se ho rivalutato, in maniera imprevista, il tanto decantato BETTER THAX SEX di Too Faced Cosmetics: ha uno scovolino odioso, ma l’effetto finale è notevole, se steso a regola d’arte.
Prodotto da CONTOURING del 2016, senza alcun dubbio, l’omonima palette di Diego Dalla Palma, regalatami da Paola, che ormai utilizzo ogni giorno. Confermo poi la mia fedeltà ad HOOLA di BENEFIT per quanto riguarda il bronzer, mentre, come illuminante, vi segnalo JASMINE di NABLA, che si è rivelato essere il prodotto jolly della mia estate stranamente abbronzata, ed ovviamente il MARY-LOU MANIZER di TheBalm. I blush più utilizzati nel corso degli ultimi 12 mesi sono stati invece TAUPE di NYX Professional Makeup e KENDRA di NABLA.
Da amante delle palette occhi, quella che più mi ha colpito quest’anno è stata la NAKED ULTIMATE BASICS di Urban Decay, che quindi si conferma il mio brand preferito per questa tipologia di prodotto.
Infine, per quanto riguarda le labbra, non ho alcun dubbio: i VELOUR LIQUID LIPSTICK di Jeffree Star Cosmetics sono il mio prodotto labbra preferito. POSH SPICE, MANNEQUIN e ANDROGYNY, tanto per citare le 3 colorazioni che indosso più spesso, anche se non c’è un solo rossetto liquido da me acquistato di questo brand che io non porti con assiduità.
…e qui mi fermo, perché sono già stata anche troppo prolissa: per le cocenti Delusioni, a breve un post dedicato!