Un mascara completamente bio per occhi sensibili

Mascara Volumateur N. 61 Nero – Couleur Caramel – euro 21,90

Come molte di voi sapranno, da parecchi mesi ormai ho dovuto rinunciare al trucco occhi per un problema di salute; ultimamente, tuttavia, ho ripreso coraggio e ho deciso di cercare almeno un mascara, per rendere più intenso il mio sguardo.
Mi sono messa alla ricerca di un prodotto che avesse il miglior inci possibile, e che avesse delle certificazioni bio; la mia bioprofumeria di fiducia mi ha consigliato questo di Couleur Caramel, che oltre ad avere azione volumizzante, promette di essere anche curativo grazie a questi ingredienti:
– Idrolato di Rosa Bio (Rosa Damascena flower water) : emolliente e tonificante.
– Succo di Aloe Vera Bio (Aloe Barbadensis lead juice) : idratante, rigenerante, calmante e riparatore.
– Olio di nocciolo di Albicocca Bio (Prunus armeniaca Apricot kernel oil) : tonificante, emolliente e rivitalizzante. Protegge le ciglia.
– Olio di Argan Bio (Argania spinosa kernel oil): antiossidante naturale, nutriente e protettore.
– Gomma Arabica (Acacia Senegal gum): tensore e collante.
Il packaging rispetta la missione “bio” di questa azienda ed e’ in cartone lucido color sabbia. Personalmente amo i pack un po’ più “moderni”, ma passiamo al prodotto vero e proprio.IMG_1338
Questo mascara è abbastanza corposo, di un nero lucido e intenso, e presenta uno scovolino a spirale di media grandezza con setole fitte e a cono. Forse è proprio lo scovolino il punto debole del prodotto: l’applicazione non è semplice in quanto si crea qualche grumo, del resto non si tratta di una formulazione liquida e siliconica, questo bisogna metterlo in conto . L’asciugatura è abbastanza rapida ed e’ difficile sbavare: sempre per colpa dell’applicatore, tuttavia, le ciglia tendono a raggrupparsi a ciuffietti, ed è praticamente impossibile ottenere un effetto “ventaglio”.
Una volta steso, questo mascara dona spessore senza irrigidire o seccare le ciglia ed e’ stratificabile proprio in quanto asciuga in fretta. Grazie alla formulazione senza alcol, il prodotto è delicato e impercettibile sugli occhi e non mi ha provocato prurito, bruciore o lacrimazione.
L’ho messo anche in condizioni di estrema umidità e non e’ colato, quindi l’effetto panda e’ scongiurato. Si rimuove con un semplice struccante senza ricorrere a bifasico.
Il mio bilancio è positivo: la formulazione è incredibile perchè riesce a simulare l’effetto siliconico pur avendo un inci completamente bio: voglio provare però ad applicarlo con uno scovolino in elastomero per vedere se riesco a separare meglio le ciglia, in quanto non amo l’effetto “ciuffetti”.
Spero che la recensione vi sia stata utile e vi auguro una buona settimana!